Sponsor e Partner
Facebook

Francesca Canali | Flauto Traverso

Francesca Canali
Scuola di Musica Oberösterreich
Francesca Canali

Flautista italiana apprezzata dal pubblico e dalla critica per la sua viva musicalità e la sua profonda capacitá interpretativa e comunicativa, Francesca Canali svolge una intensa attività concertistica internazionale che l'ha portata ad esibirsi in sale prestigiose quali la Wigmore Hall (Londra), la Great Hall della Filarmonica (San Pietroburgo), il Großes Festspielhaus (Salisburgo), la Konzerthaus  di Vienna, il Palau de la Musica Catalana (Barcellona), la Konzerthaus di Dortmund e all’interno di rinomati festival internazionali quali il Festival di Salisburgo, il Beethovenfest di Bonn, il Festival Internazionale di Peralada e il Musical Olympus Festival di San Pietroburgo. È una flautista eclettica e versatile, vincitrice di numerosi premi e concorsi nazionali ed internazionali (tra gli altri del prestigioso Concorso Internazionale Maria Canals di Barcellona), che dispone di un vasto repertorio che spazia dal barocco alla musica contemporanea e collabora frequentemente con compositori contemporanei eseguendo, sperimentando ed ispirando attraverso il suo modo di suonare nuove composizioni flautistiche. Francesca Canali si é formata musicalmente in un ambiente internazionale ricco e vario, beneficiando dell’insegnamento di alcuni dei più rinomati flautisti contemporanei quali Irena Grafenauer, James Galway, Patrick Gallois, Maxence Larrieu, Angelo Persichilli e diplomandosi presso prestigiose Istituzioni a Roma, Parigi ed infine presso la Universitá della Musica Mozarteum di Salisburgo, dove ha conseguito con il massimo dei voti e la lode oltre alla laurea in concertismo anche il titolo di Dottorato (PhD) in pedagogia della musica. Ha completato inoltre la sua formazione artistica e pedagogica studiando parallelamente al flauto canto, musica da camera e musica antica (flauto barocco), frequentando numerosi corsi formativi riguardo specifiche discipline e metodologie pedagogiche e partecipando a numerosi congressi internazionali di pedagogia della musica e di medicina del musicista. Decisiva nel suo percorso di sviluppo artistico e musicale é stata la partecipazione ai seminari di Leonard Bernstein e di Sergiu Celibidache. Fermamente convinta dell'importanza di un approccio olistico e interdisciplinare alla pedagogia e all’interpretazione musicale, fondato su basi scientifiche e profonde conoscenze della fisiologia, neurologia e psicologia della performance strumentale, Francesca Canali affianca alla sua attivitá artistica una intensa attivitá didattica e di ricerca: i risultati delle sue innovative ricerche sulla fisiologia e tecnica dell'emissione degli strumenti a fiato e le somiglianze con il canto aprono nuove prospettive nella didattica e pedagogia strumentale e mettono le basi di una nuova metodologia d’insegnamento strumentale. Oltre a tenere conferenze, workshops, seminari e masterclass internazionali, il suo profondo interesse per nuovi approcci didattici e nuove metodologie d’insegnamento della musica l’ha portata ad effettuare lunghe turné in Africa (Sud Africa, Mozambico, Zimbabwe, Ghana), Colombia e Venezuela in cui si é dedicata a una intensa attivitá d'insegnamento sia nelle Universitá locali che all'interno di innovativi progetti educativi in collaborazione con importanti istituzioni locali quali, fra le altre, il venezuelano "El Sistema" (Fesnojiv), la colombiana “Fundacion Batuta” e la “Filarmonica Joven de Colombia” e le sudafricane “Miagi” e “Keiskamma Music Academy”.