Sponsor e Partner
Facebook

Clemens Zeilinger | Pianoforte

Clemens Zeilinger
Università di Musica di Vienna | Anton Bruckner Privatuniversität Linz
Clemens Zeilinger

Clemens Zeilinger insegna pianoforte all’Università per la musica di Vienna e presso l’Università Anton-Bruckner di Linz. Ha ottenuto numerosi premi a concorsi musicali, come al Concorso Europeo di musica da Camera dell’Aia, al Concorso europeo Jugend-Musik-Preises per pianoforte solista ad Anversa, plurivincitore della Borsa di studio Bösendorfer, vincitore del concorso per pianoforte Heydner di Vienna e premiato al Concorso internazionale Beethoven di Vienna nel 2001. Nel 2008 si è esibito presso la Brucknerhaus di Linz eseguendo alcune sonate di Beethoven e nel 2010 ha suonato, nella stessa locazione, un proprio ciclo con musiche di Schubert. Clemens Zeilinger è stato, in seguito „Artist in Residence“ della Brucknerhaus e „Artist of the year“ della Radio nazionale Austriaca Ö1. Nato a Vienna, Zeilinger ha studiato presso il Brucknerkonservatorium a Linz e successivamente all’Università per la Musica di Vienna. Tra i suoi insegnanti si annoverano Roland Keller, Petere Barcaba, Heinz Medjimorec, Georg Herbert (Musica da Camera) e Anton Voigt. Si è perfezionato seguendo le Masterclasses di Leonard Hokanson, Oleg Maisenberg, Ludwig Hoffmann e Andrzej Jasinski. Contemporaneamente ha conseguito un diploma in Teoria Musicale con Gunther Waldek, così come un diploma per „Educazione alla respirazione, voce e movimento“ con Dr. Bernhard Riebl. In quest’occasione ha acquisito esperienze sul tema Lavoro sul corpo con i musicisti, elementi che utilizza regolarmente nelle sue lezioni musicali. La sua attività concertista lo ha portato ad esibirsi in tutta Europa, Stati Uniti, Giappone, Corea, Marocco, Iran e Oman. Come solista ha suonato con molte rinomate orchestre (Mozarteum Orchester Salisburgo, NÖ Tonkünstler, Orchestra della Royal Academy di Londra, Brucknerorcherster di Linz, Filarmonica della Boemia del Sud, Filarmonica di Zagabria, Spirit of Europe). Una grossa parte della sua attività la dedica alla musica da camera (Membro del Trio “TrioVanBeethoven”, assieme a Verena Stourzh e Franz Ortner), alla Liederistica (Anna Maria Pammer, Michaela Selinger, Andreas Lebeda, Helena Dearing tra gli altri). Ha conseguito il premio Pasticcio Preis della Radio nazionale austriaca Ö1 per un’incisione contenente la messa in musica di Poesie di Verlaine da parte di Anna Maria Pammer. Suona regolarmente anche col Klangforum Wien. Dal 2013 Clemens Zeilinger è direttore artistico dell’“Estate musicale di Kremstal-Phyrn“ e dal 2014 ha assunto il ruolo di Sovrintendente del Festival "Klassik-Musik-Fest-Mühlviertel" a Oberneukirchen.