Sponsor e Partner
Facebook

Sedi dei corsi Castello Zell an der Pram

Un luogo magistrale!

La casa signorile in stile classico Castello Zell an der Pram fu adattata alla forma attuale dall’architetto Franz de Cuvilli Junior di Monaco di Baviera tra il 1771 e il 1777 e offre, con le sue spaziose aule, la sua ambientazione piena di stile e la sua incomparabile atmosfera tranquilla e romantica nel bel mezzo della meravigliosa regione dell’alta Austria, un’ideale cornice per qualunque tipo di lavoro intenso con rinomati docenti di livello internazionale.

Con certezza si può dire che i signori “de Celle” possono essere considerati dal 1250 come i primi legittimi proprietari.

Dal 1433 sino al 1484 la famiglia Zeller ha riunito in un unico possedimento il signorato di Riedau e Zell nominandosi così signori di Riedau – Zell. A partire dal XVII secolo sappiamo che i Conti di Tattenbach entrarono in possesso di questa terra. La "Freskensaal", una sala da concerto dotata di un’ottima acustica, è un capolavoro e celebra la gioia della vita di campagna attraverso quadri rappresentanti caccia, musica, pesca, agricoltura assieme a scene dalla mitologia greca.

Gli affreschi del tetto, della galleria e del matroneo furono realizzati dal pittore di corte Christian Wink nei mesi estivi tra il 1771 e il 1772, mentre le pareti della Festsaal dal pittore di Monaco di Baviera Joseph Damian Stuber.

Gli affreschi mostrano rappresentate le gioie della vita di bucolica attorno ad un grazioso edificio rotondo del periodo classico tra palme, aranci e siepi di Taxus. Pomona, la dea dei frutti di giardino, riceve da un’anziana signora una mela.

Questa venne considerata come la consorte di Vertumno il Dio che personificava la nozione del mutamento di stagione e presiedeva alla maturazione dei frutti. Deliziose sono le vicine figure delle Ninfe e dei Putti che giocano e indossano anche ghirlande di fiori attraverso l’aria. A destra la scena viene confinata da un gruppo di ninfe di sorgente davanti ad una fontana.

La grande scala signorile e le quattro anticamere sono altrettanto decorate con meravigliosi affreschi e tele pittoriche.
 
Landesbildungszentrum

Schloss Zell an der Pram

4755 Zell an der Pram 1 / Austria



Tel.: +43 / (0)7764 / 6498

Fax +43 / (0)7764 / 6498 - 915

Email: lbz-schloss-zell.post@ooe.gv.at

Web: www.lbz-schloss-zell.at