Sponsor e Partner

Corsi per giovani Strumentisti ad arco

Violino | Viola | Violoncello | solo | gruppo preformato

28.03.2021 - 03.04.2021

Docenti:

Aloisia Dauer La talentuosa Aloisia Dauer, giovane violinista italo-tedesca, molto apprezzata dal pubblico e dalla stampa internazionale, ha vinto numerosi concorsi e ricevuto premi e riconoscimenti. Ha studiato al Music Institute of Chicago e alla Università Mozarteum Salzburg nelle classi dei professori Igor Ozim e Harald Herzl, con cui ha iniziato gli studi di Pre College. Aloisia si diploma a pieni voti con lode. La sua grande passione è la musica da camera. Viene invitata a suonare in festivals e concerti internazionali, come Stellenbosch Chamber Music Festival in Africa del Sud, Salzburger Kammermusik Festival e concerti al Palazzo Mirabell, Mendelssohn Summer School Festival, International Festival Narni (IT). Collabora stabilmente con la pianista italiana Margherita Torretta e il clarinettista tedesco Nicolai Pfeffer. Aloisia Dauer ha collaborato come solista con diversi direttori d’orchestra, tra cui Ernst Kovacic, Kazem Abdullah e Thomas Dorsch, con varie orchestre come la Festival Orchestra Stellenbosch, Oberschwäbischen Kammerorchester, Kammerphilharmonie Bodensee-Oberschwaben.  Oltre all’attività di solista svolge con passione l’attività di docente di violino. Neodiplomata ha iniziato ad insegnare alla scuola di musica Württembergisches Allgäu (D). Nella stessa scuola ha ricoperto l’incarico di direttrice del dipartimento di archi. Da settembre 2018 Aloisia vive a Monaco, è docente di violino nella scuola di musica di Grünwald. Violino

Michaela Girardi Questa violinista di Salisburgo ha completato la propria formazione musicale presso l’Università Mozarteum di Salisburgo, presso la Indiana University negli USA e presso il Conservatorio di Lubecca. Fra i suoi insegnanti si contano Paul Roczek, Mauricio Fuks e Shmuel Ashkenasi. Michaela Girardi ha vissuto la sua prima esperienza da solista a 11 anni con la Salzburger Sinfonieorchester. Da allora, è apparsa sempre più spesso come solista con diverse orchestre, fra la quali la Camerata di Salisburgo, la Mozarteum Orchester, la Bruckner Orchester di Linz, la Nizhny Novgorod Filarmonica e la Deutsche Kammerakademie di Neuss. La sua più grande passione rimane la musica da camera. In questo ambito, è stata fortemente influenzata e formata come membro del Callino Quartett collaborando con artisti quali l’Hagen Quartett, Eberhard Feltz, Walter Levin, György Kurtag ed Erich Höbarth. Numerosi concerti hanno portato Michaela Girardi a esibirsi alla Wigmore Hall, al Festival della musica da camera a Bordeaux, al Prussia Cove, al Wiener Konzerthaus, alla Beethovenfest di Bonn e a tanti altri Festival in Europa con musicisti quali Jörg Widmann, Pekka Kuuisto, Barry Douglas e Nicholas Daniel. Già negli anni della gioventù, Michaela Girardi ha sviluppato una forte affinità con la musica contemporanea. Insieme al “Österreichischen Ensemble für Neue Musik“, all’ensemble “Risonanze erranti” e al “Ensemble Plus” collabora intensamente con compositori quali Wolfgang Rihm, Peter Ruzicka, Helmut Lachenmann e Johannes Motschmann. Recentemente, Neos ha pubblicato un CD con opere di Peter Ruzicka, fra le quali una registrazione del suo 5° quartetto d’archi “Sturz”. Dal 2008, Michaela Girardi è primo violino della Camerata Salzburg dove ha incontrato personalità di spicco quali Philippe Herreweghe, Roger Norrington, Leonidas Kavakos e Theodor Currentzis. Quale primo violino, viene regolarmente invitata, oltre che dalla propria orchestra - la Camerata Salzburg -, dalla Kammerorchester di Stoccarda e dalla Simphonieorchester del Vorarlberg. Michaela Girardi insegna violino e musica da camera all’Università Mozarteum di Salisburgo e impartisce corsi avanzati per le “Austrian Masterclasses” e al Conservatorio Cinese di Pechino. Violino

Inge Jacobsen Inge Jacobsen guida una classe di violino di successo nella scuola di musica della Carinzia dove negli anni 2005/2006 si è occupata anche della formazione degli insegnanti di strumento ad arco. Ha condotto numerosi progetti come “Bambini fanno musica per i bambini”, “Strumentisti ad arco bambini dell’alta Carinzia” e prime esecuzioni assolute di opere per bambini, ed è stata in giuria per numerosi concorsi musicali e docente a corsi di formazione per docenti. Si è inoltre esibita con orchestra e come camerista. Con la virtuosa del violino E. Denisova e col pianista A. Kornienko, Inge Jacobsen ha fondato il “Collegium Musica Carinthia” con il quale ha preso parte a numerosi Festival ed ha effettuato numerose registrazioni radiofoniche. Ha fondato l’ensemble “Tango Trio VIF” con un repertorio basato su Jazz e Tango. Inge Jacobsen è direttore artistico del Festival musicale “Porcia Klassik” in Carinzia. Violino

Isabel Schneider Isabel Schneider ha deciso, durante un soggiorno alla St Marys Musicschool di Edimburgo sotto il patronato di Yehudi Menhuin, di dedicare la sua vita al violino. Ha così conseguito il diploma d’insegnamento e l’Orchesterdiplom della Musikakademie di Winterthur (Zurigo) e in seguito il Konzertfachdiplom presso la Musikakademie di Basilea. È seguito un anno e mezzo a Sydney in Australia, dove ha collaborato con la Sydney Symphony Orchestra e ha insegnato al Newington Colledge.  Vive dal 1995 a Vienna, inizialmente da libera professionista in diverse formazioni En-semble, come ad es. l’orchestra da camera viennese della Wiener Akademie, l’orchestra sinfonica di Vorarlberg e il Klangforum di Vienna. Dal 1998 insegna presso la scuola di musica di Tulln dando lezioni di violino d’alto livello, da cui nascono ogni anno premiati musicisti da Prima la Musica, come solisti, ma anche in relazione alla musica da camera. Segue, inoltre, dal 2012, nell’ambito di un incarico d’insegnamento presso la Musikuniversität della città di Vienna, degli studenti nel percorso didattico presso le scuole di musica. Violino & Viola

Marlene Duschlbauer Come membro del Dalton Quartet, Marlene Duschlbauer è la vincitrice per due volte del concorso StreicherPLUS dell'Oberbank Linz (2013, 2015) e dal 2019 è violoncellista del QuintetNEA. Ha tenuto concerti c on l'Orchestra Sinfonica dell'Alta Austria, l'Orchestra Sinfonica dell'Innviertler, l'Orchestra Jeunesse di Vienna e la Philharmonices Mundi. I tour concertistici l'hanno portata in Italia, a Malta, in Belgio, in Svezia, in Cina e in Svizzera. Marlene Duschlbauer insegna alla scuola di musica dell'Alta Austria e alla scuola di musica della città di Linz. Marlene Duschlbauer ha ricevuto le sue prime lezioni di violoncello alla LMS Freistadt con Johannes Watzinger, Tobias Stosiek e Anna Stockinger. Dopo il diploma al liceo musicale di Linz, ha studiato violoncello con Andreas Pözlberger, che ha completato con successo nel 2014. Ha proseguito gli studi di pedagogia presso l'Università privata A. Bruckner e ha inoltre studiato violoncello da concerto con Othmar Müller al Conservatorio Haydn di Eisenstadt, che ha completato con ottimi risultati nel 2017. Ha ricevuto ulteriori impulsi musicali, tra gli altri di Gerhard Darmstadt, Franz Bartholomey, Lily Francis, Cornelia Löscher e Susan Meesun Hong Coleman. Violoncello

Barbara Lübke Barbara Lübke, nata in Wiesbaden, ha compiuto il suo studio di violoncello a Würzburg, Friburgo e Düsseldorf. A soli 18 anni, come primo violoncello dell’orchestra da camera di Colonia, ha condotto numerose tournée in Europa e America, spesso anche come solista. Nel 1978 è stato nominata, per mezzo di Sandor Vegh come primo violoncello della Camerata Salzburg. Contemporaneamente è entrata a far parte del Pro-Arte-Quartett, con il quale fa una carriera internazionale. Numerosi concerti, festival di musica da camera, tournée e un contratto con l’etichetta discografica RCA Victor-BMG hanno elevato il livello e la fama di questo quartetto. Barbara Lübke è un gradito partner musicale di celebri colleghi tra cui Benjamin Schmid, Radovan Vlatkovic, Sabine Meyer, Hermann Baumann, Eduard Brunner, Julius Berger e Dimitri Sgouros. Violoncello

Registrati

Inizio del corso: 28.03.2021, 18:00
Orario di arrivo: 28.03.2021, 15:00
Concerto Finale: 03.04.2021, 11:00
Fine del corso: 03.04.2021, 14:00
Scadenza: 15.03.2021

Tassa del corso
A partire da € 320 più tassa di elaborazione € 100,-

Sedi del corsi
Castello Zell an der Pram in Alta Austria 

Alloggio
A partire da € 300,-

 

Verremo a prenderti dove ti trovi adesso ...

Il nostro corso di violino, viola e violoncello per giovani ti offre una grande opportunità per prepararti intensamente a un futuro concorso come giovane musicista, Prima la Musica o un prossimo esame, per approfondire e migliorare programmi già iniziati o terminati e trascorrere una settimana di esperienze musicali con giovani e ragazzi provenienti da tutto il mondo.
I numerosi contatti con i partecipanti al corso risveglieranno il tuo piacere di fare musica. Ascoltare le lezioni di altri studenti del corso che nello stesso tempo si svolgono nei corsi per giovani pianisti e flautisti arricchirà i tuoi orizzonti musicali.

Con le sue splendide sale per seminari, il suo ambiente storico e la sua posizione incomparabile nel cuore della regione dell'Innviertel nell'Alta Austria, il Castello di Zell an der Pram offre una location straordinaria per il tuo corso.

Sono invitati

Giovani suonatori di strumenti ad arco (violino, viola, violoncello) di tutte le nazioni, di età compresa tra 8 e 18 anni, provenienti da corsi preparatori e per giovani talenti o provenienti da pre-college universitari, scuole superiori, conservatori, scuole di musica e da lezioni private. Eccezioni alle età minima e massima sopra indicate saranno possibili previo colloquio con la direzione del corso.

Le lingue dei corsi saranno: Tedesco e Inglese

Requisiti

Libera scelta delle opere sulle quali vorresti lavorare durante il corso, preferibilmente concordate con il tuo insegnante. In funzione della tua età, dovresti essere in grado di padroneggiare almeno le opere leggere della letteratura di medio livello del tuo strumento, nonché quelle di livello inferiore.

I seguenti servizi sono inclusi nel prezzo del corso

Ogni giorno, a seconda della prenotazione, lezione individuale di circa 40 minuti o 80 minuti  | Correzione | occasionalmente Formazione di gruppo sul ritmo | occasionalmente Orchestra da camera | Formazione sui concerti | Concerti di laboratorio | Concerto finale pubblico con ingresso gratuito | Tutte le lezioni sono aperte all’ascolto | Uso di sale per seminari e attività ricreative | Uso dei tavoli da ping-pong e del campo sportivo | Tutti i partecipanti riceveranno un Attestato di partecipazione

Programma settimanale in formato pdf

Termine per l’iscizione

Si prega di rispettare il termine ultimo per l’iscrizione. A causa dell'elevata domanda e del numero limitato di partecipanti, raccomandiamo di effettuare tempestivamente l'iscrizione. Le iscrizioni pervenute dopo la scadenza del termine saranno accettate solo in base ai posti rimasti disponibili

Concerto finale

Il concerto finale pubblico si svolgerà al presso la Sala Fresken del Castello di Zell an der Pram. La selezione dei partecipanti verrà effettuata a cura dei docenti

Attività di cura e tempo libero

Il nostro supervisore garantisce a tutti i partecipanti un'assistenza individuale e adeguata all'età ed è disponibile per aiutarti da quando ti alzi fino a prima di coricarti per qualsiasi domanda sul programma del corso e sull'organizzazione fino individuazione delle aule di lezione. Naturalmente, sarà lieto di aiutarti anche in caso di attacchi di nostalgia di casa o altri problemi.

Le attività sportive come calcio, ping pong e pallavolo fanno parte del programma ricreativo insieme a giochi come "Halligalli", "Phase 10", Activity ecc. 

Raccomandazione

Prenota una seconda lezione (80 minuti di lezioni individuali al giorno) e/o un secondo corso!