Sponsor e Partner

Hannelore Ramminger | Violino

Hannelore Ramminger
Scuola di Musica Steiermark
Hannelore Ramminger

Hannelore Farnleitner ha fatto parte per più di sette anni della Mozarteumorchester Salzburg. Attualmente è primo violino dell’orchestra da camera di Gleisdorf, dove è anche titolare di una classe di violino e viola nella scuola statale di musica. È inoltre supplente per la classe di violino nel conservatorio Joseph Haydn di Eisenstadt. All’impegno didattico Hannelore Farnleitner affianca l’attività concertistica con l’eccellente chitarrista Cecilio Perera, nonché numerose collaborazioni con grandi personalità della musica come Benjamin Schmid, Ramon Jaffé, Ariane Hearing, Andres Mustonen, Enno Voorhorst, Andreas Frölich, Yuki Manuela Yanke, Maria Mazo, Sae Nal Lea Kim, Christine-Maria Höller e i membri dell’Hagen-Quartett Salzburg. Vanta inoltre un’attività concertista come solista e in ensemble da camera in Austria, Europa e Asia che l’ha portata a esibirsi ai Salzburger Festspielen e nell’ambito di diversi festival come Internationalen Brahmstagen Mürzzuschlag, Kammermusikfestival Hopfgarten, Neuberger Kulturtagen, Attergauer Kultursommer, Musikfestival St. Gallen, in rinomate sale da concerto come la Radio Kulturhaus Wien, la Wiener Konzerthaus e il Wiener Musikverein. Hannelore Farnleitner ha intrapreso lo studio del violino già all’età di 3 anni; appena ad 11 anni è stata ammessa alla Universität für Musik und Darstellende Kunst di Vienna, dove per otto anni ha studiato con Ernst Kovacic, Klara Flieder e Thomas Fheodoroff; ha concluso gli studi di violino e pedagogia all’Università Mozarteum di Salisburgo sotto la guida di Benjamin Schmid e Klara Flieder Pantillon. Attraverso una borsa di studio si è perfezionata alla prestigiosa Guildhall School of Music di Londra, dove nel 2010 col Trio Imago Salzburg ha potuto collaborare con importanti professori come Alasdair Tait, Louise Hopkins, Evan Rothstein, Matthew Jones e David Dolan. Ha debuttato come solista all’età di 13 anni.