Sponsor e Partner

Corsi di perfezionamento per VIOLINO, VIOLA & VIOLONCELLO

solo

19.07.2020 - 25.07.2020

Docenti:

David Frühwirth La sua attività concertistica lo ha portato ad esibirsi per alcuni tra i più importanti festival di musica come per esempio Schleswig-Holstein, Gstaad Music Festival, Black Sea, Kuhmo e Ilona Feher Music Festival, in die USA (Carnegie Hall, Lincoln Center), Montreal in alcune tra le più importanti sale da concerto in Europa, Russia, America del Nord ed Israele. Ha effettuato registrazioni radiofoniche e televisive in Germania, Austria, Svizzera, Ungheria e Stati Uniti. David Frühwirt ha studiato all’Università Mozarteum di Salisburgo con Paul Roczek, Jürgen Geise e Ruggero Ricci e successivamente con Zakhar Bron, concludendo con lode i suoi studi a New York con Pinchas Zukerman e P. Kopec. La sua attività come camerista annovera partner come J. Laredo, I. Cohen e W. Levine. David Frühwirt suona uno Stradivari “Ex-Brüstlein” dell’anno 1707 che gli è stato affidato dalla Banca Nazionale Austriaca. Violino

Ute Hasenauer Ute Hasenauer è stato primo violino della Bavarian Radio Symphony Orchestra di Monaco di Baviera, presso la Bamberg Symphony Orchestra e la London Philharmonic Orchestra dal 1999, vi è anche la prima donna nella storia dell'orchestra. Nel 2004 è stata eletta membro del ESTA (String Teacher Association europea). Nello stesso anno entra a far parte della facoltà della Scuola di Musica di Colonia. Lì, dirige il "Pre-College Colonia" centro di formazione per musicalmente dotati "Oltre alle istruzioni strumentali di violino, è coinvolta in numerosi comitati per la ricerca talenti e attività di promozione nel campo della musica. Ute Hasenauer apparsa in produzioni televisive numerosi presso il Bayerischer Rundfunk, WDR, 3sat, MDR , SWR, Br-alpha, wave tedesca, belga RTBF, la televisione svizzera e sulle trasmissioni radio in WDR5, 3 WDR, NDR, RBB, BR4 Classic, SWR, Radio Z e la radio belga. fin dalla prima infanzia si è esibita come solista con orchestra Sonata e ha dato numerosi concerti in patria e all'estero, anche come membro della X-ensemble di musica moderna. Ute Hasenauer studiato presso le università statali di Musica di Essen, Colonia e Mannheim con il Prof. V.Gradow, Prof.S.Grawriloff, Prof. W.Marschner e il Prof. YUKim. era una assistente di Prof.V.Gradow di Essen e Mannheim e Detmold Prof.YUKim. Tra il 1980 e il 1995 era da docenti di fama, come V.Gradow, A.Markov invitato R.Ricci, M.Rostal, G.Poulet, H.Krebbers, YUKim I.Stern e di partecipare attivamente a corsi di perfezionamento. Violino

Wonji Kim-Ozim Wonji Kim-Ozim ha insegnato dal 1996 al giugno 2003 all'Università della Musica di Vienna e all'Università della Musica di Berna come assistente del Prof. Igor Ozim. Dall'ottobre 2003 è anche assistente della classe di perfezionamento del Prof. Igor Ozim all'Università Mozarteum di Salisburgo, dove dall'ottobre 2007 conduce anche una propria classe preparatoria (Pre-College Salzburg / Leopold Mozart Institute Salzburg per i più dotati). Nel semestre estivo 2011 ha insegnato come visiting professor all'Università di Arte e Design di Graz. È vincitrice del primo premio in diversi concorsi nazionali ed è anche vincitrice del premio della Federazione delle cooperative Migros. Si è esibita come solista con l'Orchestra Sinfonica di Seoul, l'Orchestra Sinfonica di Berna, l'Orchestra Sinfonica della Radio di Mosca sotto la direzione di Vladimir Fedosejev, l'Orchestra da Camera di Zurigo sotto la direzione di Howard Griffiths, l'Orchestra da Camera Nazionale Ungherese, la Deutsche Kammerakademie Neuss e si è esibita al Sandor Veress Festival nella Tonhalle di Zurigo e al festival "Tous les Violons du Monde" sotto il patrocinio di Sir Yehudi Menuhin al Casinò di Berna. Ha eseguito musica da camera al Festival Herbsttöne di Salisburgo con il chitarrista Eliot Fisk e come membro del quartetto d'archi (Salzburg Mozart Soloists e altri), per citarne solo alcuni. Wonji Kim, nata a Seoul, Corea del Sud, ha ricevuto le prime lezioni dalla professoressa Li-Song. Dal 1989 al 1991 ha preso lezioni private con il Prof. Max Rostal. Ha poi studiato al Conservatorio di Berna nella classe solista del Prof. Igor Ozim, dove si è diplomata con lode nel 1994. Violino

Sebastian Müller Il violinista tedesco Sebastian Müller conduce una delle classi di violino di maggior successo in Gran Bretagna. Sebastian Müller attualmente insegna alla Guildhall School of Music and Drama (Londra), al Royal Northern College of Music, alla Chetham's School of Music (Manchester) e al Royal Birmingham Conservatoire. In precedenza ha insegnato al Leeds College of Music (UK), all'Institute for the Highly Gifted alla Hochschule für Musik, Theater und Medien Hannover e alle Università di Manchester, Chichester e Sheffield (UK). Oltre ai vincitori del primo premio del concorso "Jugend Musiziert" in Germania, tra i suoi studenti figurano vincitori di concorsi nazionali e beneficiari di prestigiose borse di studio in Inghilterra, e sono stati impiegati dalle maggiori orchestre europee. Oltre a lavorare con le National Youth Orchestras of Great Britain and Portugal, Sebastian Müller è il direttore dei corsi di violino Pro Corda in Gran Bretagna. E' regolarmente impegnato in corsi di perfezionamento in Gran Bretagna, Europa, Sud America e Russia. Recentemente ha depositato un brevetto che migliora la complessa statica della conservazione dei violini. Sebastian Mueller ha ricevuto la sua formazione di violino da P. Zukerman, I. Goldstein, D. Hahn, I. Kertscher, S. Picard e N. Imai, tra gli altri. Ha studiato per la prima volta alle Musikhochschulen di Berlino (Hanns Eisler), Amsterdam e Hannover, dove si è laureato con il massimo dei voti. Come vincitore di una borsa di studio, si è poi trasferito alla Guildhall School of Music and Drama di Londra. Alla sua laurea ad honorem è seguita l'assegnazione di una Junior Fellowship. Come solista si è esibito con la grande letteratura concertistica in molti paesi europei ed extraeuropei, da ultimo con i concerti per violino di Beethoven, Sibelius, Paganini e Mozart, tra gli altri con la Skipton Camerata, l'Orchestra Nazionale del Paraguay, l'Orchestra Sinfonica del Leeds College of Music e l'Orchestra dell'Università di Togliatti. Sebastian Müller ha acquisito esperienza orchestrale con la London Symphony Orchestra, Britten Sinfonia e la Skipton Camerata, di cui è direttore di concerto. È il primo vincitore del primo premio federale del concorso "Jugend Musiziert" e del "Ivan Sutton Chamber Music Competition". Sta suonando il violino di S. P. Greiner. Violino

Andreas Pözlberger Andreas Pözlberger, riceve la sua prima lezione di violoncello all’età di 5 anni al Conservatorio Bruckner di Linz con il Prof. Dr. Karl Picker. A partire dai 12 anni di età ha cominciato a studiare con il Prof. Wilfried Tachezi am Mozarteum di Salisburgo. Nel 1986 segue il diploma conseguito con lode e una borsa di studio ministero degli interni. Di seguito ha proseguito i suoi studi con Laslo Mezö a Budapest. Ha studiato musica da camera con Jürgen Geise, Sigmund Nissel, Dino Asciolla, Sandor Vegh e Walter Levin. Come musicista da camera si ha collaborato con il George Crumb TRIO, con il Tassilo Quartett, con il Davidtrio dell’Alta Austria e nell’orchestra da camera Harmonices mundi. Successivamente ha suonato in duo con Suyang Kim. Varie tournée l’hanno portato ad esibirsi in molti paesi europei, Asia, Russia e America anche in qualità di solista. Dal 1988 guida una classe di violoncello e di musica da camera presso l’università Anton Bruckner di Linz. Violoncello

Peter Langgartner Peter Langgartner è professore di Viola, Musica da Camera e Teoria Musicale  Applicata all’Università Mozarteum di Salisburgo ed è stato prima viola al Teatro La Fenice di Venezia e della Camerata Accademica. Con il Pro Arte Quartett ha esaltato i più grandi teatri di tutto il mondo e parteciperà con la BMG ad una registrazione con musiche di Mozart. Si è esibito con i concerti per viola di Telemann, Mozart, Paganini, Hindemith e Feldman in Austria, Germania, Italia, Spagna, USA, Canada, Giappone e con musicisti quali Thomas Zehetmair, Benjamin Schmidt, Vladimir Mendelssohn, Alois Brandhofer, Wolfgang Meyer. Si è esibito ancora portando in scena un progetto con Musica per Cabaret e progetti Cross-Over. Ha partecipato a numerose produzioni CD per RCA Red Seal, Arte Nova e Ambitus. Viola

Registrati

Inizio del corso: 19.07.2020, 18:00
Orario di arrivo: 19.07.2020, 15:00
Concerto Finale: 25.07.2020, 11:00
Fine del corso: 25.07.2020, 14:00
Scadenza: 15.06.2020

Tassa del corso
A partire da € 350 più quota di iscrizione € 90,-

Sedi del corsi
Castello Zell an der Pram in Alta Austria 

Alloggio
A partire da € 300,-

 

Premessa

I corsi di perfezionamento per violino, viola e violoncello offrono una buona occasione per trascorrere una settimana con educatori e solisti di fama internazionale in preparazione per il nuovo anno accademico, per un'audizione, per la partecipazione a un concerto, per un concorso o un esame, o semplicemente per sviluppare un programma a propria scelta.

Con le sue generose sale per seminari, il suo ambiente storico e la sua posizione incomparabilmente tranquilla e romantica nel mezzo dell'Alta Austria, regione dell'Innviertel, il Castello di Zell an der Pram offre un ambiente eccezionale per un intenso lavoro e per lo sviluppo artistico e professionale.

Sono invitati

Studenti e giovani studenti di università, conservatori e scuole di musica | studenti avanzati di scuole di musica e lezioni private | Musicisti professionisti | insegnati di strumenti musicali 

I musicisti/principianti semi-professionisti che sono disposti a impegnarsi a lavorare da un punto di vista professionale saranno ammessi per il momento solo in numero limitato. Posti aggiuntivi possono essere assegnati solo dopo la scadenza del 15 maggio e in base alla disponibilità di posti liberi rimasti

I corsi sono aperti a partecipanti provenienti da tutte le nazioni che abbiano compiuto 14 anni. Eccezioni all'età minima sopra indicata saranno possibili previo colloquio con la direzione del corso

Selezione di programmi gratuiti dal repertorio solistico e per concerti | Lingue del corso: Tedesco e Inglese 

I seguenti servizi sono inclusi nel prezzo del corso

Ogni giorno, a seconda della prenotazione, lezione individuale di circa 40 minuti o 80 minuti | Correzione | Tutte le lezioni sono aperte all'ascolto | Letture occasionali o orchestra da camera | Formazione sui concerti | Concerti di laboratorio | Concerto finale pubblico con ingresso gratuito | Uso di sale per seminari e attività ricreative | Uso dei tavoli da ping-pong e del campo sportivo | Offerta aggiuntiva Shiatsu (da prenotare separatamente) | I partecipanti attivi riceveranno un Attestato di partecipazione

Programma settimanale in formato pdf

Termine ultimo per l’iscrizione

Si prega di rispettare il termine ultimo per l’iscrizione. A causa dell'elevata domanda e del numero limitato di partecipanti, raccomandiamo di effettuare tempestivamente l'iscrizione. Le iscrizioni pervenute dopo la scadenza del termine saranno accettate solo in base ai posti rimasti disponibili

Concerto finale

Il concerto finale pubblico si svolgerà al presso la Sala Fresken del Castello di Zell an der Pram. La selezione dei partecipanti verrà effettuata a cura dei docenti

Attività ricreative

Un campo sportivo e una sala polivalente sono a disposizione dei partecipanti per attività ricreative quali tennis da tavolo e giochi con la palla | Nelle vicinanze è disponibile anche una piscina

Raccomandazione

Prenota una seconda lezione (80 minuti di lezioni individuali al giorno) e il corso supplementare "Viola per violinisti"!