Sponsor e Partner

Corsi di perfezionamento per VIOLINO, VIOLA & CELLO

solo & ensemble già esistenti

02.09.2018 - 08.09.2018

Docenti:

David Frühwirth La sua attività concertistica lo ha portato ad esibirsi per alcuni tra i più importanti festival di musica come per esempio Schleswig-Holstein, Gstaad Music Festival, Black Sea, Kuhmo e Ilona Feher Music Festival, in die USA (Carnegie Hall, Lincoln Center), Montreal in alcune tra le più importanti sale da concerto in Europa, Russia, America del Nord ed Israele. Ha effettuato registrazioni radiofoniche e televisive in Germania, Austria, Svizzera, Ungheria e Stati Uniti. David Frühwirt ha studiato all’Università Mozarteum di Salisburgo con Paul Roczek, Jürgen Geise e Ruggero Ricci e successivamente con Zakhar Bron, concludendo con lode i suoi studi a New York con Pinchas Zukerman e P. Kopec. La sua attività come camerista annovera partner come J. Laredo, I. Cohen e W. Levine. David Frühwirt suona uno Stradivari “Ex-Brüstlein” dell’anno 1707 che gli è stato affidato dalla Banca Nazionale Austriaca. Violino

Annelie Gahl Annelie Gahl è docente di violino presso una scuola di musica di Vienna così come al Mozarteum di Salisburgo. È stato un membro della Camerata Salzburg, fa regolarmente parte del Contentus Musicus, sotto la guida di Nikolaus Harnoncourt ed è violino spalla della Wiener Akademie. È ospite regolare del Klangforum Wien. Si è esibita da solista con la Salzburger Kammerphilharmonie e la Camerata Salzburg. Ha suonato alla Brucknerhaus di Linz, al Musikverein di Vienna e ha preso parte ad importanti festival come Wien Modern, Osterfestival Hall, Festwochen Gmunden, Styriarte, Klangspuren Schwaz, alla Filarmonica di Lussenmburgo, ecc. Il suo primo CD da solista „innaron“ (pubblicato nel 2005 per l’etichetta Extraplatte) ha ottenuto un grosso successo. Annelie Gahl è detentrice del premio Anton Bruckner dei Wiener Symphoniker. Ha cominciato a suonare il violino all’università Mozarteum con Paul Roczek, e ha concluso i suoi studi nel 1991 all’università della musica di Vienna sotto la guida di Ernst Kovacic. Successivamente la fondazione Alban Berg le ha conferito una borsa di studio con la quale si è perfezionata all’Università Northern Illinois con Shmuel Ashkenasi. Violino

Martin Tittor Martin Tittor è solista e pedagogo. Parallelamente alla sua eclettica attività di insegnamento si occupa numerosi gruppi musicali. Numerose tournée con diversi ensemble musicali lo hanno portato ad esibirsi in USA, Israele, Messico e Russia. Ha effettuato i suoi studi con B. Goldstein e ha frequentato corsi di perfezionamento con N. Milstein, H. Szering e V. Gradow. Violino

Mirjam Tschopp Fin dal debutto da solista a tredici anni, Mirjam Tschopp ha iniziato un’intensa carriera internazionale sia in qualità di violista che di violinista, riservando uguale importanza a entrambi gli strumenti nella sua attività professionale. Suona come solista con orchestre rinomate e allo stesso tempo coltiva con grande passione la pratica della musica da camera, mettendosi in luce come componente (viola) di ensemble quali quelli di Anne-Sophie Mutter, Josef Suk e il Quartetto Mandelring e come violinista del “Trio des Alpes”. Il suo interesse si concentra particolarmente sulla musica degli ultimi cento anni e le sono state dedicate numerose composizioni. Nel 2003 ha eseguito in prima assoluta il 3o Concerto per violino di Nicolas Bacri con la WDR Symphony Orchestra sotto la direzione di Semyon Bychkov. I suoi CD dei concerti per violino e viola di Ahmed Adnan Saygun hanno ottenuto recensioni entusiastiche da parte dei media internazionali. Ha suonato al Concertgebouw di Amsterdam, alla Wigmore Hall di Londra, alla Kosciuszko Foundation di New York, alla Filarmonica di Colonia, alla Sala Glazunov di San Pietroburgo, al Rudolfinum di Praga, alla Tonhalle di Zurigo e nei Festival di Lucerna, Ljubljana, Verbier e Gstaad. Vincitrice assoluta dell’edizione del 2000 del Rostal Viola Competition di Berlino e del Premio “Swiss Ambassador”, ha studiato violino con Aïda Stucki Piraccini, Franco Gulli, Thomas Brandis, Herman Krebbers e Herbert Scherz e viola con Christoph Schiller. Dal 2007 fino al 2012 insegnava violino e viola al Tiroler Landeskonservatorium di Innsbruck. È attivamente coinvolta nel progetto educativo “Rhapsody in School” ed è membro di giuria in diversi concorsi e al Conservatoire National Supérieur de Musique de Lyon e la Haute École de Musique de Lausanne/Sion. Violino & Viola

Gertrud Weinmeister Gertrud Weinmeister è professoressa di viola presso l’università della musica di Berna, in Svizzera e presso il Conservatorio - Università privata - di Vienna in Austria. Come solista si è esibita con la Mozarteum Orchester di Salisburgo, la Staatskapelle a Weimar, la Filarmonia di stato Rheinland Pfalz e con i Bielefelder Philharmonikern. È stata Prima Viola sotto la direzione di Nikolaus Harnoncourt col Concentus Musicus di Vienna. Ha collaborato con la Chamber-Orchestra of Europe. È un’attiva camerista esibendosi presso importanti Festival tra i quali Wien Modern, Schleswig-Holstein Musikfestival, Schwetzingen, Musiktage Mondsee, Ravinia-Festival USA, Lockenhaus Festival. Come Violista del Trio Weinmeister si è esibita presso l’ Alten Oper di Francoforte, nella Filarmonia di Colonia, nella Musikhalle di Amburgo, nei teatri di Stoccolma, Vienna, Bruxelles, al Concertgebouw di Amsterdam, alla Concert Hall di Atene, nella Birmingham Symphony Hall e per il festival internazionale Beethoven di Bonn. Col quartetto Hugo Wolf ha effettuato numerose Tournée sino al 2013 negli USA, in Sud America ed ha effettuato numerose incisioni discografiche. Viola

Wolfgang Aichinger Wolfgang Aichinger è professore di Violoncello presso l’Università della Musica di Vienna e dal 2002 è il direttore dell’istituto Hellmesberger. Dal 2008 è coordinatore, insieme a Barbara Gisler, della "Fondazione per il sostegno dei talenti straordinari" dell’Università di Vienna. Dal 1979 è membro dei Wiener Symphoniker. Ha lavorato con numerosi e rinomati artisti quali Ursula Holliger, Bruno Canino, Jasminka Stancul. Ha effettuato numerose Tournée in Europa, USA e Giappone. È stato giurato presso concorsi internazionali. È sostenitore di numerosi progetti artisticopedagogici quali: "Musik zum Anfassen" (Musica da toccare), „Oper zum Anfassen“ (Opera da toccare), "Das andere Podium" (L’altro podio). Ha compiuto i suoi studi a Vienna con Litschauer, Orloff, Erben e Navarra, a Berlino con Finke e a Salisburgo con Harnoncourt. Violoncello

Registrati

Inizio del corso: 02.09.2018, 18:00
Orario di arrivo: 02.09.2018, 15:00
Concerto Finale: 08.09.2018, 11:00
Fine del corso: 08.09.2018, 14:00
Scadenza: 15.06.2018

con brio nel nuovo anno accademico!

I corsi di perfezionamento per Violino, Viola und Violoncello a musicisti di livello avanzato, così come studenti o docenti di scuole di musica, professionisti, amanti della musica, pedagoghi e musicisti di ogni genere che hanno l’esigenza o il desiderio nel corso di una settimana di lavorare ad un determinato repertorio anche in vista della preparazione a audizioni, concorsi, concerti.

Il Castello Zell an der Pram offre, con le sue ampie aule e la sua indubitabilmente tranquilla e romantica atmosfera in una meravigliosa zona dell’Alta Austria, un contesto ottimale per lavorare in maniera intensiva con rinomati docenti al consolidamento delle proprio capacità musicali.

Nella tassa di partecipazione sono incluse le seguenti prestazioni


Lezione individuale giornaliera, occasionalmente anche orchestre da camera per archi o conferenze sono offerti,  accompnamento al pianoforte, concerti Workshop, concerto finale pubblico. Tutti i partecipanti ottengono un diploma di partecipazione. Una rete Wireless è a libera disposizione per i partecipanti e gli ospiti.

Contenuti del corso
Elementi essenziali sono la realizzazione della propria idea musicale per il repertorio scelto così come il consolidamento della propria personalità musicale al fine di eventuali audizioni, concorsi, concerti o esami.
 
Scelta libera del repertorio musicale solistico e da concerto. 
A disposizione saranno un numero sufficiente di aule per lo studio individuale.

Chi può partecipare al corso
I Master Internazionali di Austrian Master Classes volti a studenti di livello avanzato (solisti ed ensemble) presso scuole di musica, conservatori o università della musica e musicisti professionisti e insegnanti strumentali che per una settimana desiderano prepararsi per un concerto, un provino o di un controllo intensivo o semplicemente vogliono sviluppare un programma di propria scelta.

Inoltre il benvenuto sono amatori evoluti che sono disposti e in grado di impegnarsi nel lavoro in modo professionale.

Luoghi
Castello Zell an der Pram – Alta Austria

Periodo del corso
Le lezioni iniziano alle ore 18.00 l'orologio con la "meet & greet" nella sala d'ingresso.

Fine del corso dopo il concerto pubblico finale nella Freskensaal del castello di Zell an der Pram.

Scadenza
Domande tardive saranno prese in considerazione, se possibile. A causa della forte domanda e il numero limitato di partecipanti, si consiglia di accedere in modo tempestivo. 
 


Concerto Finale
Il concerto finale pubblico si terrà nella Freskensaal del castello di Zell an der Pram invece. La selezione dei partecipanti viene effettuata dai docenti.

Il tempo libero
A disposizione ci saranno per tutti i partecipanti, Palestra relative attrezzature sportive, ping pong, una piscina nelle vicinanze, un campetto di calcio e sarà possibile anche una piccola escursione nei dintorni del castello.

Suggerimento
Subito prenotare due lezioni di unità o una seconda classe!