Austrian Master Classes Logo

Aleksandra Mikulska

Pianoforte

Hochschule für Musik Dresden

L'interpretazione di Aleksandra Mikulska può essere definita onesta e personale. In concerto, la carismatica pianista vuole aprire mondi estranei e toccare le persone con totale devozione, sia con la musica di Johann Sebastian Bach, Joseph Haydn, Franz Liszt o del suo compatriota Frédéric Chopin. Cresciuta a Varsavia, Aleksandra Mikulska ha sviluppato fin da bambina un grande amore per la musica pianistica di Chopin e, in occasione del Concorso Chopin del 2005, ha ricevuto il premio come migliore pianista polacca.

Per i suoi studi si è trasferita a Mannheim, Karlsruhe (Peter Eicher), Imola (Lazar Berman, Michel Dalberto) e Hannover (Arie Vardi). Aleksandra Mikulska si è esibita con rinomate orchestre sotto la direzione di Michael Sanderling, Pawel Przytocki, Kaspar Zehnder, Johannes Schlaefli, Stefan Fraas e Philippe Bach; è apparsa in sedi importanti come il Musikverein di Vienna, la Brucknerhaus Linz e la Tonhalle di Zurigo. È ospite regolare di festival internazionali. In qualità di presidente della Società Chopin di Darmstadt, Aleksandra Mikulska è appassionata di cooperazione tedesco-polacca. Promuove inoltre la riscoperta di compositori meno noti della sua terra, come Julian Fontana, Miłosz Magin, Artur Malawski e Karol Szymanowski.

Oltre al repertorio solistico, Aleksandra Mikulska si dedica alla musica da camera in versioni sperimentali e a canzoni del periodo romantico polacco e tedesco. Per il suo ultimo album "Reflections" ha combinato le Sonate in si minore di Chopin e Liszt. Aleksandra Mikulska è docente di pianoforte presso la Hochschule für Musik Carl Maria von Weber di Dresda.

Austrian Master Classes Top Image
Titel der Slideshow Titel der Slideshow Titel der Slideshow
1/1
Transparenz