Barbara Zubanovich-Baranowska

Voce

KUG Kunst Uni Graz

Barbara Zubanovich tiene masterclass di successo da molti anni ed è docente di canto all'Università di Musica e Arti dello Spettacolo di Graz dal 1° ottobre 2019. Il mezzosoprano tedesco è nato in Polonia e ha ricevuto la sua prima formazione musicale presso l'Accademia di Musica di Katowice, dal 1994 ha proseguito gli studi presso l'Accademia di Musica e Teatro e si è diplomato con lode in Oratorio dell'Opera di Facu e Cantante da concerto. In seguito ha completato la sua formazione con Ingrid Kremling, Kerstin Mayer, Elio Battaglia, Brigitte Fassbender e Teresa Zylis-Gara. Barbara Zubanovich è stata premiata nei seguenti concorsi di canto: A. Dvorak (Karlove Very), Teatro Massimo (Palermo), Operetta Internazionale R. Stolz (Amburgo), Mirjam Helin (Helsinki). Ha debuttato all'Opera Bytom in Polonia, nel 1993 nel ruolo di Mimi. I suoi primi impegni la portarono alla Volksoper Wien, dove debuttò con Baba il Turco di Stravinskij "Il progresso del rastrello". Barbara Zubanovich si è affermata come mezzosoprano drammatico e ha cantato nei seguenti teatri lirici internazionali: Teatro Massimo Palermo, Teatro Bellini, Teatro Maestranza Sevilla, Opera Nationale Montpellier, Opera Nationale Normandie, Den Norske Opera Oslo, Große Festspielhaus Salzburg, Tonhalle Zurich, Nationale Theater Brno, Nationale Theater Praha, Nationale Theater Warsaw, Alto Theater Essen, Deutsche Oper am Rhein e National Theater Mannheim. Barbara Zubanovich ha cantato nella prima produzione wagneriana del Centro Nazionale d'Arte di Pechino "L'Olandese Volante" diretto da Giancarlo del Monaco. Nel 2013 ha debuttato all'Opera di Stato bavarese di Monaco di Baviera nel ruolo di Jezybaba dal "Rusalak" di Dvorak. Dal 2015 ad oggi è stata membro dell'Opera di Stato bavarese. Qui ha cantato con grande successo il ruolo di Kostelnicka dall'opera di Janaceck "Jenufa", Jezybaba da "Rusalka", Madre da "Hansel and Gretel" di Humperdink e La Frugola da "Ill Tabaro" di Puccini. Al Theater Essen e al Teatre Wielki di Poznan, in Polonia, ha cantato Amneris dall'"Aida" di Giuseppe Verdi. Barbara Zubanovch collabora con rinomati direttori d'orchestra come Kiril Petrenko, Simone Young, Tomas Hanus, Marco Armiliato, Pablo Haffter e Asher Fisch. Nel 2020 canterà il ruolo di Kostelnicka (Jenufa) alla Welsh National Opera. Barbara Zubanovich ha realizzato le seguenti registrazioni su CD: Maria Padilla della Donizetti Warsaw TV and Radio Orchestra, il direttore Lukasz Borowicz, Otello di Verdi sotto Lawerence Foster.

Titel der Slideshow Titel der Slideshow Titel der Slideshow
1/1